Pasta melanzane e pachino

Con il bel tempo e la primavera al suo massimo apice è opportuno utilizzare al meglio tutti i prodotti che la terra ci regala. Oggi prepariamo un piatto di pasta completamente vegetariano, fresco e nutriente: pasta melanzane e pachino.


Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Dosi per: 2 persone

 

Ingredienti 
200 gr di pasta
1 melanzana media
10 pomodori pachino
1 spicchio d’aglio
rucola q.b.
sale e pepe q.b.
olio evo q.b.

  1. Iniziamo mettendo sul fornello la pentola per lessare la pasta.
  2. Laviamo i pachino e tagliamoli a metà, mondiamo (eliminando la buccia) e tagliamo a cubetti la melanzana.
  3. In un tegame versiamo 3 cucchiai di olio evo e soffriggiamo 1 spicchio d’aglio. Aggiungiamo poi la melanzana e lasciamo rosolare a fiamma media girando spesso. Chiudere con il coperchio e cuocere 5-10 minuti.
  4. Aggiungiamo i pachino e un mestolo di acqua calda e lasciamo evaporare.
  5. Lessiamo la pasta per il tempo indicato sulla confezione. Scoliamola e versiamola nel tegame. Saltiamola qualche secondo e passiamo ad impiattare.
  6. Adagiamo della rucola sul fondo del piatto e, con l’aiuto di un coppapasta tondo, aggiungiamo la pasta condita. Aggiungiamo 1-2 foglie di rucola e un filo d’olio a crudo.


Consigli: La pasta con melanzane e pachino è molto buona da mangiare anche il giorno dopo, sia fredda che riscaldata con un filo d’olio nel tegame.


Consigli per gli acquisti: Piatto della serie Radial di Pagnossin acquistato su Dalani home & living.

 

Comments

comments

Tags from the story
Leggi di più Alessandro Zaccaro

Catania, gioiello barocco della Sicilia

Il primo pensiero che mi viene in mente ogni volta che torno a...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *