Gnocchi alla Romana con taleggio e prosciutto crudo

Gnocchi alla romana con taleggio e prosciutto crudo | Fancy Factory di Alessandro Zaccaro

Gli Gnocchi alla Romana sono davvero un grande classico della nostra cucina Italiana!

Gnocchi alla romana? yes please! Qualcuno tempo fa diceva che che gli gnocchi si preparano il giovedì ma io dico che dovrebbero essere preparati più spesso! Nello specifico gli gnocchi alla romana, rispetto agli gnocchi tradizionali con patate, sono più leggeri e molto gustosi. Possono essere al sugo, in bianco, conditi con carne, pesce o verdure. Si prestano davvero ad essere la base perfetta per ogni tipo di condimento. Gli gnocchi alla romana si preparano in due fasi, dapprima si cuoce il semolino dal quale poi, una volta steso e raffreddato in una teglia, vengono ricavati gli gnocchi. Nella seconda ed ultima fase invece vengono posizionati su una teglia, conditi ed infornati per la seconda cottura che li rende croccanti e friabili.

Guarda altre sfiziose ricette di primi piatti:
Canederli spinaci e prosciutto crudo (dall’Alto Adige con furore)
Stringozzi agli asparagi e guanciale (tipico piatto Umbro)
Crepes ai quattro formaggi (un ottima idea da preparare durante le cene con amici)

Gnocchi alla romana con taleggio e prosciutto crudo | Fancy Factory di Alessandro Zaccaro
Gnocchi alla romana con taleggio e prosciutto crudo | Fancy Factory di Alessandro Zaccaro

Gnocchi alla romana con taleggio e prosciutto crudo

Gli gnocchi alla romana, oltre ad essere davvero semplici da preparare, possono essere conditi davvero con tantissimi ingredienti, in bianco o al sugo!
Stampa Pin
Preparazione: 25 min
Cottura: 15 min
Tempo totale: 40 min
Porzioni: 2 Persone

INGREDIENTI

Ingredienti per gli gnocchi alla romana

  • 120 gr di Semolino
  • 1 tuorlo
  • 500 gr di latte
  • 20 gr di burro
  • 25 gr di parmigiano grattugiato
  • Sale q.b.
  • Noce moscata q.b.

Ingredienti per condire

  • 20 gr di burro
  • Parmigiano grattugiato q.b.
  • Salvia q.b.
  • Taleggio q.b.
  • Prosciutto di San Daniele q.b.

PROCEDIMENTO

  • Per preparare gli Gnocchi alla Romana con taleggio e prosciutto crudo in una pentola scaldiamo il latte insieme a 20gr di burro e ad un cucchiaio scarso di sale. Portiamo a bollore. Versiamo il semolino a pioggia mescolando continuamente fino ad ottenere un composto compatto simile alla polenta (il composto dovrà staccarsi facilmente dalla pentola).
    Gnocchi alla romana con taleggio e prosciutto crudo | Fancy Factory di Alessandro Zaccaro
  • Aggiungiamo il tuorlo, la noce moscata e il parmigiano grattugiato. Mescoliamo energicamente.
    Gnocchi alla romana con taleggio e prosciutto crudo | Fancy Factory di Alessandro Zaccaro
  • Versiamo il composto in una teglia e livelliamo con la spatola ad uno spessore di circa 1cm lasciando raffreddare il composto per almeno 10 minuti.
    Gnocchi alla romana con taleggio e prosciutto crudo | Fancy Factory di Alessandro Zaccaro
  • Con un tagliapasta rotondo ricaviamo gli gnocchi e riponiamoli poi in una teglia ricoperta da carta forno.
    Gnocchi alla romana con taleggio e prosciutto crudo | Fancy Factory di Alessandro Zaccaro
  • Aggiungiamo sopra ogni gnocco un fiocco di burro, una spolverata di parmigiano e un cucchiaino di Taleggio. Aggiungiamo in ultimo qualche fogliolina di salvia tagliata finemente.
    Gnocchi alla romana con taleggio e prosciutto crudo | Fancy Factory di Alessandro Zaccaro
  • Inforniamo a 200°C per circa 20 minuti. Sforniamo e servire ben caldi insieme a qualche fetta di prosciutto crudo e qualche fogliolina di salvia fresca.
    Gnocchi alla romana con taleggio e prosciutto crudo | Fancy Factory di Alessandro Zaccaro

CONSERVAZIONE

Gli Gnocchi alla Romana possono essere conservati in frigorifero per 3-4 giorni in un contenitore a chiusura ermetica.

Consigli per gli acquisti: Prosciutto di San Daniele

Gnocchi alla romana con taleggio e prosciutto crudo | Fancy Factory di Alessandro Zaccaro

Comments

comments

Leggi di più Alessandro Zaccaro

Torta al testo prosciutto e formaggio

La Torta al Testo è una tipica preparazione dell’Umbria settentrionale. Può essere farcita con...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *