Falafel al forno con salsa allo yogurt

Ricordo ancora la prima volta che ho assaggiato queste buonissime polpettine schiacciate dal gusto speziato, ero a Tel-Aviv e addirittura il McDonald’s stesso le proponeva nei suoi menù. Il loro odore e il loro sapore mi riporta in quei bellissimi scenari Israeliani caratterizzati da un forte spirito arabo. La tradizione le vuole fritte ma io vi propongo una versione più salutare e leggera con cottura al forno.
Oggi prepariamo dei buonissimi falafel al forno con salsa allo yogurt.


Tempo di preparazione: 20 minuti (+ tempo di ammollo dei ceci)

Tempo di cottura: 20 minuti

Dosi per: 30-40 falafel al forno

 

Ingredienti per i falafel al forno
250 gr di ceci secchi (re-idratati)
1 cipolla
prezzemolo q.b.
3 spicchi d’agio
mezzo cucchiaino di bicarbonato
40 gr di farina
1 cucchiaino di cumino in polvere
2 cucchiaini di coriandolo in polvere
1 cucchiaino di paprika in polvere
mezzo cucchiaio di salsa Tahin
1 cucchiaio di succo di limone
sale e pepe q.b.

 

Ingredienti per la salsa allo yogurt
200 gr di yogurt greco
2 cucchiai di olio EVO
1 cucchiaio di succo di limone
timo q.b.
sale q.b.

 

  1. Per preparare i falafel al forno dobbiamo prima di tutto mettere in ammollo i ceci in acqua fredda già dal giorno precedente (dovranno rimanere in ammollo per almeno 8-12 ore).
  2. Trascorso il tempo necessario, scoliamo i ceci e asciughiamoli accuratamente con un canovaccio. Avranno raddoppiato il loro volume, per cui pesiamone 250 gr e versiamoli in un frullatore.
  3. Tritiamo finemente il prezzemolo, l’aglio e la cipolla. Versiamo anch’essi nel frullatore con tutti gli altri ingredienti e frulliamo per qualche istante, finché tutti i ceci non saranno polverizzati.
  4. L’impasto dovrà essere abbastanza asciutto e lavorabile con le mani. Mettiamo l’impasto in frigorifero a riposare per almeno 2 ore, coperto da pellicola.
  5. Otteniamo quindi delle palline leggermente schiacciate che andiamo ad adagiare su una teglia leggermente oliata.
  6. Facciamo cuocere i falafel in forno a 200°C per 10 minuti. Successivamente giriamoli e facciamo cuocere anche dall’altro lato per altri 10-15 minuti.
  7. Sforniamo i falafel e mentre si intiepidiscono prepariamo la salsa allo yogurt mescolando tutti gli ingredienti in una ciotola con l’aiuto di una frusta (yogurt greco, olio d’oliva, succo di limone, sale e foglioline di timo).
  8. Gustiamoci i falafel al forno con salsa allo yogurt per un aperitivo tra amici o come antipasto.


Consigli: Se preferite la versione fritta, immergete i falafel in olio bollente e cuocete fino a doratura.

 

Comments

comments

Tags from the story
,
Leggi di più Alessandro Zaccaro

Un aperitivo sfizioso

Per un aperitivo sfizioso non occorre molto tempo… Non occorrono lunghe preparazioni...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *