Crostini di pesche e crudo

I crostini di pesche e crudo sono facilissimi da preparare!

I crostini di pesche e prosciutto crudo sono un’ottima idea per un aperitivo ma anche per un antipasto estivo sfizioso!

Si preparano davvero in pochissimo tempo!
Basterà infatti tostare le fette di pane e metterle da parte.
Andremo poi a grigliare le pesche, denociolandole e tagliandole a spicchi.
Si vanno ad amalgamare poi gli ingredienti per la crema di ricotta e si passa poi all’assemblaggio dei crostini di pesche e crudo.

Io adoro il connubio tra il dolce della ricotta e il salato del prosciutto crudo, tra l’aspro delle pesche e le erbette aromatiche come il finocchietto selvatico.

Guarda altre sfiziose ricette per l’aperitivo:
Polpette di ricotta e prosciutto crudo (ottimi serviti con panna acida)
Polpette di melanzane (ottime per chi cerca una ricetta ricca e saporita)
Polpette di ceci e prosciutto (ottime per l’aperitivo)

crostini di pesche e crudo

Quali pesche scegliere per questa ricetta?

Le pesche da utilizzare per questa ricetta sono le Nettarine, compatte e non troppo mature. Dovranno essere dolci ma al tempo stesso un po’ aspre per creare un ottimo contrasto con il prosciutto crudo

Le pesche nettarine sono frutti dolci e carnosi più comunemente conosciute come pescanoce.
Questa tipologia di pesca ha un apporto calorico moderato fornito prevalentemente dagli zuccheri solubili come il fruttosio. Contengono fibre alimentari e sono ricchissime di acqua e minerali come il potassio.

Come per ogni frutto, anche di pesche nettarine ne vengono coltivate diverse tipologie. La buccia è sempre liscia senza peluria e rossiccia più o meno screziata di giallo. A seconda della specie può avere una polpa più gialla o più bianca. Il nocciolo può essere libero o ben attaccato alla polpa.

Le nettarine come la gran parte dei frutti estivi si presta alla maggior parte dei regimi alimentari. Ha poche controindicazioni proprio perchè non troppo zuccherina e con apporto calorico moderato.

crostini di pesche e crudo

Crostini di pesche e prosciutto

Stampa Pin
Preparazione: 25 min
Cottura: 5 min
Tempo totale: 30 min
Porzioni: 4 persone

INGREDIENTI

  • Pesche
  • Miele
  • Finocchietto
  • Sale
  • Pepe
  • Prosciutto di San Daniele
  • Pinoli
  • Ricotta
  • Limone
  • Pane

PROCEDIMENTO

  • Su una griglia ben calda andiamo a tostare dapprima il pane su entrambi i lati aggiungendo un filo d'olio EVO.
    crostini di pesche e crudo - tostare il pane
  • Successivamente cuocere le pesce per alcuni minuti a fiamma moderata. Giriamole di tanto in tanto.
    crostini di pesche e crudo - grigliare le pesche
  • In una padella tostiamo i pinoli per alcuni minuti.
    In una ciotola mescoliamo la ricotta insieme ad un pizzico di sale e uno di pepe.
    crostini di pesche e crudo - amalgamare la ricotta
  • Spalmiamo la ricotta sul pane e aggiungiamo le pesche, il prosciutto di San Daniele, il miele, pepe nero macinato, finocchietto, i pinoli tostati, infine una grattugiata di scorza di limone.
    crostini di pesche e crudo - condire le bruschette
  • In ultimo aggiungere un filo di miele.

CONSERVAZIONE

Le bruschette di pesce e prosciutto devono essere consumate nel giro di pochi minuti dalla loro preparazione per mantenere la loro fragranza e croccantezza.

Consigli per gli acquisti: Prosciutto di San Daniele

crostini di pesche e crudo

Comments

comments

Leggi di più Alessandro Zaccaro

Quiche zucca, patate e feta

Quiche zucca, patate e feta, partiamo dalla base! Quante volte avete avuto...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *