Cavolfiore al forno

Finalmente è arrivato l’inverno e il protagonista di questa ricetta è proprio lui: il cavolfiore. Dalle rinomate proprietà benefiche (grazie alla presenza di potassio, calcio, ferro, fosforo, vitamina C ecc.), il cavolfiore ha un bassissimo contenuto di calorie ma un alto potere saziante. Questa è una ricetta super semplice, gustosa e che non ha bisogno di dosi ben precise ma si fa “ad occhio” e può essere servita come contorno: il cavolfiore al forno.


Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

Dosi per: 2 persone

 

Ingredienti 
1 cavolfiore
olio EVO q.b.
sale e pepe q.b.
4 foglie di salvia
2 rametti di origano
2 rametti di timo

  1. Mondiamo il cavolfiore eliminando foglie e gambo. Con un coltellino più piccolo separiamo le cime dal gambo centrale. Laviamo e asciughiamo bene.
  2. Affettiamo le cime con uno spessore i mezzo centimetro e disponiamo su una teglia da forno.
  3. Oliamo, saliamo, pepiamo e aggiungiamo le foglioline di salvia sminuzzate.
  4. Aggiungiamo anche gli altri aromi (timo e origano).
  5. Inforniamo a forno ventilato e preriscaldato a 180°C per circa 30-40 minuti. Servire il cavolfiore al forno caldo o freddo.


Consigli: Il cavolfiore al forno può essere conservato in frigorifero per 2-3 giorni in un contenitore con chiusura ermetica.

 

Comments

comments

Tags from the story
Leggi di più Alessandro Zaccaro

Carciofi gratinati con crumble di prosciutto crudo su letto di hummus

Consigli per gli acquisti: Prosciutto di San Daniele Comments comments
Leggi di più

1 Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *