Barrette ai cereali

Oggi prepareremo uno spuntino goloso e semplicissimo da realizzare, ottimo da condividere a lavoro con i propri colleghi nei momenti di pausa (ma anche per una merenda veloce per i più piccoli). Le dosi sono indicative e personalizzabili in base ai propri gusti così come gli ingredienti (si possono usare anche noci, pinoli, altri tipi di cereali ecc).


Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 15 minuti

Tempo di riposo: 60 minuti

Dosi per: 9 barrette

 

Ingredienti 
5 tazze di cereali tipo cheerios
5 cucchiai abbondanti di miele
3 cucchiai di uvetta
100 gr di nocciole
100 gr di mandorle

  1. Cominciamo mettendo sul fornello a fiamma media una padella abbastanza capiente con i 5 cucchiai di miele. Facciamo cuocere per almeno 7-8 minuti.
  2. Nel frattempo tagliando grossolanamente le nocciole e le mandorle.
  3. In un’ampia ciotola versiamo tutti gli ingredienti secchi (cereali, uvetta, nocciole e mandorle) e mescoliamo.
  4. A questo punto, il miele si sarà imbrunito per cui versiamo il mix di ingredienti secchi nella padella e saltiamo il tutto per 2 minuti.
  5. Versiamo il composto in una teglia quadrata (24x24cm) foderata con carta forno e, con l’aiuto di un cucchiaio, pressiamo la superficie per renderla liscia e omogenea. Lasciamo raffreddare completamente a temperatura ambiente. Tagliamo con un coltello affilato dividendo in quadratini o barrette.


Consigli: Le barrette ai cereali possono essere conservate a temperatura ambiente in un contenitore con chiusura ermetica. Per facilitare il trasporto vi consiglio di incartare ogni porzione singolarmente con della carta forno e chiuderla poi con uno spago.

 

Comments

comments

Tags from the story
,
Leggi di più Alessandro Zaccaro

Semifreddo al torrone senza uova

Vi è mai capitato di arrivare ad aprile e scoprire che in...
Leggi di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *